Wrongonyou

Wrongonyou all’Hana-Bi il 4 luglio

Wrongonyou è lo pseudonimo di Marco Zitelli, musicista romano, classe 1990. Un giovane talento fuori dal comune che con la sua musica fresca, autentica arriva dritto al cuore. Il suo è un progetto totalmente nuovo e insolito nel panorama musicale italiano: già dalle prime note, la musica del giovane cantautore conquista chiunque la stia ascoltando. Wrongonyou, innamoratosi del folk e di tutta la discografia di artisti come John Frusciante e Justin Vernon, comincia a scrivere brani intorno al 2013 e a pubblicarli sul suo profilo Soundcloud. I brani arrivano all’orecchio del professore di Sound Technology dell’Università di Oxford il quale lo invita a registrare quattro brani nei recording studios dell’università, gli stessi dove nel ’91 gli Shinding, oggi conosciuti come Radiohead, registrarono “Manic Hedgehog”. Grazie al suo primo demo “Hands” inizia a raggiungere consensi: apprezzato dalla scuola romana, ha già alle spalle oltre 100 concerti e la sua musica è arrivata anche in Europa. L’artista si è esibito in alcuni tra i più importanti festival musicali a Bruxelles, Bilbao, Parigi e Clermont Ferrand. A Bruxelles, per il suo concerto al Botanique, è stato inoltre seguito da Rockit. Nel 2016 firma un contratto discografico con Carosello Records e pubblica il singolo “The Lake”. Il brano è entrato nella “Top Viral 50” di Spotify ed è stato suonato dai più importanti network nazionali. Niccolò Fabi, sempre attento al nuovo panorama musicale, ha deciso di coinvolgere Wrongonyou come opening del suo tour teatrale nell’estate 2016. A marzo 2016 ha invece aperto il concerto di Levante all’Alcatraz di Milano. A settembre è stato selezionato come artista del mese di Mtv New Generation: il video di “The Lake” è passato in alta rotazione assieme ai più importanti brani dei nomi della musica italiana e internazionale. Il brano, inoltre, è stato sincronizzato nell’episodio 12 della serie Terrace House: Aloha Estate, online su Netflix Japan e presto in onda nella tv nazionale giapponese. Il 18 novembre esce il primo EP dal titolo “The Mountain Man” che contiene anche i singoli “Killer”, “The lake” e “Let me down”. All’uscita dell’EP è seguito un tour che ha toccato tutte le più importanti località italiane.

Il video di “Let me down” è stato inserito nel “Best of MTV New Generation”, che è andato in onda per tutto il mese di dicembre 2016 su MTV Music. Il giovanissimo musicista sta attualmente lavorando al suo primo album, che vedrà la luce nei prossimi mesi per Carosello e che vede la collaborazione di Michele Canova, uno dei produttori italiani più famosi al mondo, con il quale a ottobre 2016 ha registrato diversi brani negli studi di proprietà del produttore a Los Angeles.